FANDOM


Disperata, Ninì ammette a Tomàs di non saper nuotare. L'assalto dei teppisti prosegue, mentre i ragazzi con il nonno vanno in cucina per arrivare a un telefono. Lola e Sofia sono in camera e iniziano a litigare a causa di Martìn. Ninì e l'Ambasciatore si avviano a nuotare per cercare di raggiungere l'ambasciata.

I ragazzi hanno lanciato una sorta di liquido negli occhi di un bullo, e Martìn prende a colpire. Il Vice Cancelliere è preoccupato per Ninì e per l'ambasciatore, ma i due riescono a cavarsela. Tomàs abbraccia Ninì, alla fine, proprio quando irrompe Celina. Intanto, il nonno e i ragazzi riescono a avere la meglio sui teppisti.


Nicolas chiama la polizia, mentre si conferma che il problema era stato causato dai dolci arrivati in regalo. Il nonno si congratula con Chama per le sue azioni intraprese per aiutare la famiglia. Tomas ha inviato Tony dalle ragazze. Angelo è con Juan e gli racconta quanto successo all'ambasciata. Juan comincia a ricordare che era stato lui a dire ai teppisti che Tony era in ambasciata.


Orazio è turbato dalla strana presenza di Vicky all'ambasciata. Tomas chiede a Nicolas di Ninì e sembra avere qualcosa di importante da dire. Nicolas finisce sulla prima pagina di un giornale come l'eroe che ha salvato tutti all'ambasciata. Il nonno ne è felicissimo. Anche Vicky elogia Ninì e le consiglia di continuare a fare quel personaggio.

Tomas sembra essere geloso che al Vice Cancelliere piaccia un po' Nini. Anche Celina ascolta una conversazione in cui l'ambasciatore parla bene di Nini. Tomas dice a Nicolas che deve vedere Ninì.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale