FANDOM


Tomàs rimane sorpreso dalle condizioni in cui vive Nini e le consiglia di iniziare a essere un po' più ordinata. Martin intanto si nasconde sotto il letto. L'ambasciatore salda il debito di due mesi che Ninì aveva accumulato. Victor chiede denaro a sua sorella perché la sua verità non venga svelata. La padrona di casa scopre Martin e così il figlio dell'ambasciatore corre in cerca di aiuto. Ninì a questo punto nasconde Martin in un passaggio segreto.

Martìn non ha nessuna intenzione di rimanere nella stanza dei giocattoli, ma Ninì lo convince a stare lì per qualche giorno. Chow confessa a Lola che le piace Tony. Angelo va in cerca dell'ambasciatore a chiedergli per favore di aiutarlo a scrivere un'altra lettera a Ninì.

L'ambasciatore inizia a scrivere una lettera con grande impegno in cui sembra che dica sinceramente a Ninì quello che pensa. Ninì vuole portare qualcosa da mangiare a Martìn, che ha fame. L'ambasciatore sentito quello che gli altri dipendenti si dicono di Nicolas (che non gli piacciono le donne), ma Tomas raccomanda di non dire troppe cose dell'autista. Poi l'ambasciatore ammette che gli manca suo figlio Martin. Martin ascolta di tutto dal suo nascondiglio.

Celina vuole scoprire la persona che la minaccia e pensa a un piano con Adelfa. Tomas chiama la scuola dove avrebbe dovuto essere Martin, ed è questo il momento in cui riceve la notizia che suo figlio non è mai arrivato a Santa Giuliana. I ragazzi della piazza ringraziano l'ambasciatore per aver collaborato con Tony ai loro progetti culturali, Ninì dice che chi ha avuto l'idea dei progetti è stato Martin.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale