FANDOM


Martìn gode di aver scoperto che Ninì e Nicolas sono la stessa persona. Ninì spiega il perché dell'invenzione di questo personaggio e prega Martìn di non svelare il segreto. Martìn conferma che dirà nulla se Ninì farà quello che lui le chiede. Juan vuole andare a prendere Sofia e teme che l'ambasciatore abbia preso la sua moto. Victor sembra quasi che sia lui, chi manda le minacce a Celina sulla figlia abbandonata. Tomàs non riesce a raggiungere Martìn, che si nasconde nel bagagliaio dell'auto.

I ragazzi della piazza continuano a pensare che Martin non ci sia più. Lola e Sofia fanno un patto di non belligeranza tra loro, purché Martìn ritorni. Ninì porta Martìn a nascondersi e nel frattempo gli racconta da quando è cominciato il pasticcio di Nicolas.


Giovanni e Angelo arrivano da Ninì, e così il figlio dell'ambasciatore deve coprirsi di asciugamani e fuggire verso la camera di Vicky. A cena i bambini si mostrano molto addolorati per la partenza di Martin e parlano finché si abbracciano con loro padre.

Nini chiede anche a Martin di chiamare l'ambasciata per far credere l'ambasciatore che si trovi già nella nuova scuola di Santa Giuliana. Quando Tomas va a prendere Nicolas, Ninì capisce che deve assolutamente arrivare prima di lui perché non scopra Martìn.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale